NEGOZIO

Mammuthus primigenius

Modello stampato in 3D di Mammuthus primigenius (Mammut) ricostruito seguendo le più recenti ricerche in ambito paleontologico e paleoartistico.

Nome: Mammuthus primigenius (Blumenbach, 1799)
Età: Pleistocene / Olocene (Calabriano / Presente, da 800.000 anni fa circa a 4000 anni fa circa)
Provenienza: Eurasia, Nord America

Modalità di pagamento: Paypal, Bonifico Bancario.

36,0096,00

36,00
96,00

Uno degli animali preistorici più iconici è senz'altro il mammut lanoso (Mammuthus primigenius), l'ultimo rappresentante di questo gruppo di elefanti, nonché l'unico ad avere il caratteristico manto che tutti associano a questi animali (i cui peli più lunghi potevano raggiungere il metro di lunghezza).
Il mammut lanoso viveva in un habitat oggi scomparso, chiamato appunto "steppa del mammut" o "steppa-tundra", per via del mix di specie vegetali tipici della tundra (muschi e licheni) e della prateria (erbe). Le lunghe zanne di questo animale, usate nei combattimenti, per difesa, per rompere il ghiaccio o per scavare nella neve alla ricerca di cibo, erano spesso asimmetriche (caratteristica che abbiamo mantenuto nel modellino).
Molto abbiamo imparato su di lui grazie alle mummie contenenti tracce di DNA, perfettamente conservate nel permafrost siberiano. Si è così scoperto che il caratteristico colore rossiccio, con cui è spesso rappresentato, è un artefatto di fossilizzazione e gli esemplari erano in realtà di colore bruno scuro, anche se possedevano i geni per il manto biondo, meno diffuso.
Sempre grazie alle carcasse congelate conosciamo anche la forma della sua proboscide, molto simile a quella dell'elefante asiatico (Elephas maximus), il suo cugino più prossimo oggi ancora in vita.
Probabilmente furono i cambiamenti climatici a far scomparire questo iconico elefante, rendendo progressivamente inadatto alla sua sopravvivenza l’habitat della regione in cui era diffuso. Gli ultimi mammut lanosi vissero sull'isola di Wrangel, al largo della Siberia, e si estinsero circa 4000 anni fa, quando in Egitto già era stata costruita la Grande piramide di Cheope.

Informazioni aggiuntive

Ordinabile

Spedizione in 7 giorni dall'ordine per il modello "solo stampa" e 10 giorni per il modello "dipinto a mano".

Contenuto della confezione

Stampa 3D Mammuthus primigenius, manuale di istruzione e testi legali.

Misure

170mm (L) x 125mm (H) x 90mm (P)

Scala

1:28

Materiale per la colorazione a mano (solo versione dipinta)

Colori acrilici Citadel

Tecnlogia di stampa 3D

FFF – Fused Filament Fabrication

Materiale

PLA ECO, Bioplastica ottenuta dall'amido di mais, resistente, atossica, neutra e bio compostabile, abbastanza rigida, resiste alla luce UV e non cambia colore nel tempo.