NEGOZIO

Cani e Sciacalli – Gioco da tavolo dell’antico Egitto

Datazione reperto: ca. 1814–1805 a.C. – Medio Regno, XII Dinastia Regno di Amenemhat IV

Riproduzione a cura di HibouCoop, ispirata al reperto che si trova al Metropolitan Museum of Art di New York

Descrizione:

  • Tavola da gioco con 59 fori e incisione di una palma
  • Cassetto con all’interno 10 pedine (5 con la testa di cane e 5 con la testa di sciacallo)
  • 3 bastoncini segnapunti a due facce che fungono da dadi

49,00109,00

49,00
109,00

Sono stati rinvenuti numerosi esemplari di questo gioco in diversi siti archeologici dell’Oriente. Questo si contraddistingue per la testa delle sue pedine da cui prende il nome “Cani e Sciacalli”. Fu scoperto agli inizi del Novecento a Tebe in Egitto ed è realizzato in ebano e avorio, lungo 15 centimetri e largo circa 10.

Regole del gioco
Le regole originali non sono giunte fino a noi, alcuni esperti ne hanno dedotto alcune plausibili ricostruzioni. Tuttavia potrete creare la vostra versione partendo da alcune linee guida.

Numero di giocatori: 2
N.B. É possibile che si potesse giocare in squadre da 5 attribuendo una pedina a testa.
Si gioca a turno e i passi delle pedine sono dettati dal punteggio ottenuto col lancio dei bastoncini:

  • un bastoncino scuro e due chiari: 1 passo
  • due bastoncini scuri e uno chiaro: 2 passi
  • tre bastoncini scuri: 3 passi
  • tre bastoncini chiari: 5 passo e 1 rilancio

Scopo
Raggiungere per primi con le proprie pedine, anche in ordine diverso da quello iniziale, le cinque caselle in prossimità della cima della palma.
Ogni giocatore sceglie con quali pedine giocare, sciacalli o cani.
Il gioco comincia a tavoliere vuoto, lanciando a turno i bastoncini e il primo dei giocatori ad ottenere un 5 colloca la propria pedina nella casella 0 ed effettua subito un nuovo lancio. Se nel nuovo lancio ottiene un 5, può scegliere se muovere di 5 caselle la pedina che ha appena collocato o metterne in gioco una nuova collocandola anch’essa nella casella iniziale. Ogni giocatore con più di una pedina in gioco, può scegliere liberamente quale muovere. Le pedine possono scavalcare altre pedine, ma non possono finire in una casella occupata. Nel caso non vi siano caselle libere, il turno passa all’avversario.
Caselle speciali: I collegamenti tra i diversi fori permettono al giocatore di avanzare o retrocedere ( 10 – 24; 20 – 22) con un tiro da 1, mentre i fori 15 e 25, in passato contrassegnati dal geroglifico Nefer (“buono”, “bello”), consentono di tirare i bastoncini un’ulteriore volta. Gli spostamenti sono ammessi a condizione che la casella sia libera, in caso contrario è possibile attendere che lo diventi.

Informazioni aggiuntive

Ordinabile

Spedizione in 7 giorni dall'ordine per il modello "solo stampa" e 10 giorni per il modello "dipinto a mano".

Contenuto della confezione

Stampa 3D "Cani e Sciacalli", manuale di istruzione e testi legali.

Misure

210mm (L) x 90mm (H) x 100mm (P)

Materiale per la colorazione a mano (solo versione dipinta)

Colori acrilici Citadel

Tecnlogia di stampa 3D

FFF – Fused Filament Fabrication

Materiale

PLA ECO, Bioplastica ottenuta dall'amido di mais, resistente, atossica, neutra e bio compostabile, abbastanza rigida, resiste alla luce UV e non cambia colore nel tempo.